Autorizzazione all'uso dei cookies

Tu sei qui

L'istituto "Archimede"

L'I.I.S.S. “Archimede” nasce come unica sede staccata del Liceo Scientifico Corbino di Siracusa nel 1961. Nell’anno 1967 consegue la piena autonomia sino alla creazione di sedi staccate nei comuni di Avola, Noto e Pachino, ormai divenute autonome. Allo stato attuale, allo storico indirizzo scientifico sono affiancate le sezioni del Liceo delle Scienze umane e del Liceo Linguistico.

Nell’a.s. 2000/2001 in seguito al dimensionamento degli istituti superiori, voluto dalla riforma Berlinguer, il Liceo  accorpa l’Istituto Tecnico Industriale, sezione staccata dell’I.T.I.S. “Paolo Bartolo” di Pachino da cui scaturisce il Primo Istituto Superiore “Archimede”.

All'IISS  “Archimede” di Rosolini, nell’a.s. 2012/2013, viene accorpato l’Istituto Professionale come sezione staccata della sede centrale I.P.C.T.  “Principe di Napoli” di Siracusa. L’istituto professionale consta di due indirizzi:  Enogastronomia e ospitalità alberghiera e Servizi commerciali. Quest’ultimo creato dalla volontà della riforma di assemblare i precedenti indirizzi “aziendale e turistico”. 

 

L’Istruzione e la Formazione Professionale

Con l’accordo Stato Regione del 16 dicembre 2010, il D.M. n. 4/2011, l’emanazione delle Linee Guida della Regione Sicilia (13/09/2011), l’Istituto è accreditato dalla Regione per il conseguimento della qualifica triennale professionale nell’ambito di 22 qualifiche riconosciute e spendibili a livello nazionale e comunitario, in quanto compresi in un apposito Repertorio nazionale, condiviso tra Stato e Regioni con 15 Accordo del 27 luglio 2011 (aggiornato con Accordo del 19 gennaio 2012) ed in coerenza con gli indirizzi dell’istruzione professionale. Successivamente, il 10/04/2018 sono state emanate dalla Regione Sicilia, le nuove Linee guida per la realizzazione dei percorsi IeFP.

La qualifica professionale consente allo studente di sviluppare di una formazione spendibile immediatamente nel mercato del lavoro e quella di conseguire una cultura di base in vista del proseguimento degli studi.

 

L’IPCT è stato accreditato al rilascio delle seguenti qualifiche professionali con validità nazionale, al termine di percorsi formativi triennali:

Operatore Amministrativo Segretariale per i SERVIZI COMMERCIALI
Operatore della Ristorazione (preparazione pasti) per Enogastronomia;
Operatore della ristorazione (servizi di Sala e Bar) per Enogastronomia;
Operatore dei servizi di promozione e accoglienza (Strutture ricettive/servizi del Turismo).

BISOGNI FORMATIVI 

Bisogni relazionali

  • vivere all’interno di una comunità accogliente attenta alle differenze personali
  • disporre di un sistema di regole chiaro che espliciti diritti e doveri dei diversi soggetti
  • essere ascoltati per poter comunicare in modo efficace

Bisogni metacognitivi

  • sapersi orientare
  • dare significato ai propri apprendimenti e alle proprie esperienze
  • acquisire strumenti per comprendere ed agire
  • rafforzare l’identità e l’autonomia

Bisogni didattici

  • partecipare attiva al processo didattico
  •  lavorare in team
  • esperire metodologie didattiche innovative e coinvolgenti
  • avere una valutazione trasparente e tempestiva

FINALITÀ EDUCATIVE

L’azione formativa mira a EDUCARE lo studente:
-    al valore delle regole democratiche e della legalità ai fini di una crescita di cittadinanza attiva
-    alla conoscenza ed al rispetto del Regolamento di Istituto
-    alla partecipazione e collaborazione
-    alla responsabilità e all’autocontrollo
-    alla salute fisica e psichica 
-    alla solidarietà e alla tolleranza
-    alla tutela dell’ambiente
-    alla cultura d’impresa
-    all’attività sportiva
-    alla sicurezza stradale

OBIETTIVI

OBIETTIVI GENERALI

  • Elaborare strategie per favorire la continuità educativa, didattica e di orientamento con l’università, la formazione professionale superiore e il mondo del lavoro.
  • Conoscere ed utilizzare le risorse dell’Istituto e del territorio;
  • Favorire la collaborazione e la cooperazione con aziende, enti e altre scuole;
  • Potenziare il rapporto scuola-famiglia-territorio.

OBIETTIVI EDUCATIVI TRASVERSALI

  • Educare all’autocontrollo, alla socializzazione, al senso di responsabilità, allo spirito di collaborazione e alla cittadinanza attiva.
  • Acquisire metodologie di apprendimento per sviluppare autonomia operativa.

OBIETTIVI COGNITIVI TRASVERSALI

  • Favorire la crescita dell’alunno come persona sviluppando la capacità di partecipare in modo responsabile e consapevole alla vita della comunità scolastica e sociale, acquisendo consapevolezza delle proprie opinioni e sviluppando senso critico
  • Sviluppare abilità  linguistiche ed espressive nell’ambito delle diverse discipline di indirizzo
  • Sviluppare  capacità creative, psico-motorie, tecnico-pratiche, relazionali e comunicative
  • Acquisire un patrimonio di conoscenze valido, che permetta loro di affrontare l’inserimento nel mondo del lavoro, gli studi universitari o i corsi post-diploma.

Sito realizzato e distribuito da Porte Aperte sul Web, Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.

Responsabile Sito

prof. Gianpiero Megna