Autorizzazione all'uso dei cookies

Tu sei qui

Bilancio Sociale

Rendicontare alla comunità di appartenenza significa attivarsi per la pubblicazione, diffusione dei risultati raggiunti attraverso dati comparabili, sia in una dimensione di trasparenza sia in una dimensione di condivisione e promozione al miglioramento del servizio pubblico di istruzione. 

Il DPR 80/2013 prevede che ai fini del miglioramento della qualità dell’offerta formativa e degli apprendimenti, il Sistema Nazionale di Valutazione, valuti l’efficacia e l’efficienza del sistema educativo di istruzione e formazione, tramite forme di autovalutazione del servizio che iniziano con l’elaborazione del Rapporto di Autovalutazione, proseguono con la valutazione esterna, la definizione del piano di miglioramento, sino ad arrivare alla fase conclusiva della rendicontazione sociale.

Muovendo dalla convinzione che la scuola si inserisce all’interno di una comunità allargata a cui offre un servizio indispensabile, rendere conto ad essa dell’attività svolta può essere una modalità per costruire un dialogo costante con gli attori del territorio fondato su reciprocità e trasparenza. In questo senso, lo strumento del bilancio sociale rappresenta per l’istituzione scolastica un’occasione per dare conto ai suoi stakeholder delle scelte effettuate, delle attività svolte, delle risorse utilizzate e dei risultati raggiunti.

Tale sistema di Accountability significa progettare il documento per la rendicontazione sociale, denominato Bilancio sociale, da pubblicare e diffondere presso i portatori di interesse della comunità di riferimento per garantire trasparenza e condivisione dell’impegno delle risorse e dei risultati ottenuti, al fine di:

  • riflettere sistematicamente su se stessa, sui propri valori, obiettivi, missione;
  • sentirsi stimolata a promuovere innovazione e miglioramento delle proprie prestazioni;
  • identificare i propri stakeholder e attivare con essi momenti di dialogo, confronto, partecipazione, collaborazione.

Il momento fondamentale per avviare le basi della nuova progettazione triennale è l’estrapolazione del report del triennio precedente 2015/2019 delle attività attuate nell'ambito dell'offerta formativa. L'obiettivo  fondamentale della RS è restituire agli interessati le azioni didattiche ed extradidattiche che attiva la  scuola e per raccontare come si impegna per lo sviluppo degli apprendimenti e dei livelli di competenza degli studenti, non solo dal punto di vista scolastico, ma soprattutto in considerazione del valore del capitale umano che essa è chiamata a sviluppare e far crescere.

In sintesi, il bilancio sociale misura, ricorrendo ad opportuni indicatori, le performance della scuola in termini di efficienza (miglior utilizzo delle risorse disponibili), di efficacia (raggiungimento degli obiettivi), di equità (la scuola come costruttore del bene comune per le giovani generazioni).

La Rendicontazione sociale sarà pubblicata sul portale SCUOLA IN CHIARO entro il 31/12/2019.

Sito realizzato e distribuito da Porte Aperte sul Web, Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.

Responsabile Sito

prof. Gianpiero Megna